Archivi categoria: attualità

Presentazione sul cibo nella letteratura siciliana

Sabato 5 ottobre la professoressa Elina Suolahti e il professor Antonio Sciacovelli ci hanno fornito un’importante introduzione al rapporto tra cibo e letteratura siciliana, concentrandosi in particolare sui grandi autori siciliani dall’Ottocento in avanti.

Nel primo dei due interventi, la professoressa Suolahti ha mostrato come il cibo, tema tipico della letteratura di ambito mediterraneo, fosse presente già in età medievale, con la lettura di un sonetto di Folgore da San Gimignano e vari riferimenti al Decameron di Boccaccio.

Passando ad argomenti più strettamente siciliani, il viaggio è cominciato con Verga e Pirandello, con la dimensione etica e sociale del cibo che sottolineava le disaguaglianze sociali. Passando per Sciascia e Maraini, con le pietanze simbolo del ricordo e dell’appartenenza regionale, siamo arrivati fino al Montalbano di Camilleri e ai suoi splendidi banchetti in riva al mare.

L’intervento del professor Sciacovelli si è invece concentrato sul Gattopardo e sul cibo inteso come metafora e allegoria.

Dopo un breve excursus sugli studiosi che si sono concentrati sul millenario rapporto cibo-letteratura, il professor Sciacovelli ci ha guidato all’interno del capolavoro di Tomasi di Lampedusa sottolineando il rapporto tra le portate e i personaggi, in particolar modo il principe di Salina.

L’Associazione degli Insegnanti di Italiano ringrazia di cuore i relatori e coloro che hanno partecipato a questa giornata speciale. Un ringraziamento va anche all’Istituto Italiano di Cultura per aver messo a disposizione le aule di Ullankatu.

(testo di Mattia Retta)

 

XVII giornata di formazione dell’Associazione degli insegnanti di italiano in Finlandia, 9.11.2019, Helsinki

Gentili colleghe e colleghi,

siamo lieti di invitarvi alla XVII giornata di formazione dell’Associazione degli insegnanti di italiano in Finlandia, organizzata in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki, che si terrà sabato 9 novembre 2019 presso l’Istituto Italiano di Cultura di Helsinki, Ullankatu 3 A.

Il tema sarà la scrittura creativa.

Il corso, tenuto dalla Prof. Alberta Novello, avrà lo scopo di fornire ai docenti gli strumenti necessari per lo sviluppo dell’abilità di scrittura nei diversi livelli (da A1 a C2) degli apprendenti.
Attraverso la consapevolezza delle conoscenze necessarie ad affrontare le performance di produzione scritta, i docenti saranno in grado di conoscere e selezionare le tecniche di scrittura più adatte al gruppo classe o al singolo studente. Richiedendo l’abilità di scrittura delle competenze piuttosto complesse (Kellog, 1996; Field, 2004; Consiglio d’Europa, 2018), il corso mirerà a far cogliere al docente le difficoltà linguistiche, culturali e cognitive legate alla produzione scritta e a far conoscere le attività più adatte a superare tali difficoltà, proponendo uno sviluppo e una valutazione motivante della scrittura (Balboni, 2011; Novello, 2014). Proprio la motivazione alla scrittura farà da sfondo ai temi del corso, in cui verranno proposte tecniche per una scrittura didattica creativa.

PROGRAMMA

10:15-10:45 Arrivo dei partecipanti e caffè
10:45-13:00 La scrittura. Un’ abilità complessa.

13:00-13:15 a piedi al ristorante
13:15-14:15 Pranzo (presso café Ursula, Helsinki)

14:15-14:30 ritorno in aula
14:30-16:00 Workshop sulle strategie e tecniche di scrittura didattica creativa

16:00-16:15 Pausa caffè

16:15-17:45 Laboratorio sulle attività creative per la produzione scritta.
17:45 -> chiusura lavori e brindisi

Termini di iscrizione e pagamento

Il termine ultimo per l’iscrizione è il 23.10.2019 tramite questo modulo.

Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento del numero massimo di 30 partecipanti. Vi chiediamo gentilmente di iscrivervi il prima possibile per poter dare conferma alla relatrice.

La quota di partecipazione per i soci è di € 40,00 e di € 57,00 per i non soci, da corrispondersi al momento dell’iscrizione sul conto corrente dell’associazione (Suomen Italianopettajien yhdistys – Danske Bank FI47 8000 9710 0222 49), indicando nello spazio della causale: nome, cognome e “Corso di aggiornamento del 9.11.2019”.

La quota di cui sopra comprende la partecipazione ai moduli didattici, il pranzo, le pause caffè ed il brindisi finale. La quota non comprende i trasporti o quanto non specificato.

Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza a cura dell’Istituto.

Qualora non si dovesse raggiungere un numero minimo di 10 partecipanti, il direttivo dell’Associazione si riserva di annullare la giornata di formazione. In tal caso, provvederà a rimborsare la quota di partecipazione ai soci già iscritti.

Benvenuti! Venite numerosi!

Programma corso aggiornamento 2019

Corso di aggiornamento a Villa Lante, Roma, settimane 23 e 24 giugno 2020

Gentili colleghi,

l’Associazione degli insegnanti d’italiano in Finlandia organizza un corso di aggiornamento a Roma presso l’Institutum Romanum Finlandiae Villa Lante per dal 1-8.6.2020 (settimana 23) e dall’8-15.6.2020 (settimana 24). Vedi programma del corso in allegato.

Le iscrizioni al corso inizieranno sabato 28 settembre 2019 alle ore 11:00 (ora finlandese) tramite la compilazione di questo modulo  e saranno aperte fino a domenica 3.11.2019. 

I partecipanti verranno ammessi nell’ordine d’iscrizione. Il numero minimo per la settimana 23 è di 8 partecipanti e per la settimana 24 di 11. Il numero massimo per la settimana 23 è di 8 partecipanti e per la settimana 24 di 14. Vi terremo informati e vi confermeremo tempestivamente il viaggio appena raggiunto il numero minimo per ciascuna settimana e comunque entro e non oltre il 3.11.2019.

Gli ammessi al corso dovranno confermare la loro partecipazione al corso pagando, entro e non oltre il 10.11.2019, la quota di pre-iscrizione di € 200,00 sul conto corrente dell’associazione (Suomen Italianopettajien yhdistys – Danske Bank FI47 8000 9710 0222 49), indicando nello spazio della causale: Cognome Nome e “Anticipo soggiorno Villa Lante 2020, settimana 23 oppure settimana 24”. Inoltre, la quota associativa dell’anno 2019 dovrà essere pagata entro il 10.11.2019 (se a qualcuno dovesse ancora mancare). Le iscrizioni e i rispettivi pagamenti saranno controllati la settimana 46 e nel caso di ritardo nel pagamento i posti scorreranno ai soci nella lista d’attesa.

La quota residua del viaggio dovrà essere versata entro e non oltre il 15.2.2020. Invieremo per tempo la relativa comunicazione. Al corso verranno ammessi la prima settimana un massimo di 8 partecipanti, di cui 2 alloggeranno a Villa Lante e 6 a Villa Maria (15 minuti a piedi da Villa Lante), e la seconda settimana un massimo di 14 partecipanti, di cui 8 alloggeranno a Villa Lante e 6 a Villa Maria. Nel momento dell’iscrizione è possibile esprimere la propria preferenza per il tipo di alloggio e di camera (singola o doppia), ma non possiamo garantirla. L’ordine d’iscrizione sarà il criterio per l’assegnazione delle camere richieste.

Quota del corso:

• 550€ camera singola, con colazione e bagno in camera (Villa Maria)

• 500€ camera singola, senza colazione e senza bagno in camera (Villa Lante)

• 450€ camera doppia, senza colazione e senza bagno in camera (ci sono solo 2 camere doppie a Villa Lante) disponibile ai soci solo la seconda settimana.

Villa Lante http://irfrome.org/yhteystiedot/

Villa Maria www.villamaria.pcn.net

La quota comprende: l’alloggio con la sistemazione indicata per 7 notti, il programma specificato a parte comprensivo di escursione con pulmino privato a Cerveteri e biglietto d’entrata, biglietto d’entrata a Ostia Antica, biglietto d’entrata agli scavi archeologici a Roma, didattica (4h/60min), brindisi iniziale, apericena finale.

La quota NON comprende: il viaggio aereo, il trasporto da e per l’aeroporto, i pasti, né tutto quanto non indicato specificamente nel programma.

Condizioni di cancellazione: si può cancellare la propria partecipazione entro il 31.1.2020 a condizione che si proponga un sostituto che sia iscritto all’associazione. Vi suggeriamo di acquistare il biglietto aereo APPENA RICEVERETE CONFERMA DA PARTE NOSTRA DEL RAGGIUNGIMENTO DEL NUMERO MINIMO.

Si consiglia, inoltre, di acquistare all’arrivo all’aeroporto di Roma il biglietto settimanale Metrebus CIS https://www.cotralspa.it/biglietti-e-abbonamenti/viaggio-perturismo/carta-integrata-settimanale-cis/

Se avete deciso di partecipare non vi resta che: 

1) Iscrivervi a partire da sabato 28.9.2019 alle ore 11:00 tramite il modulo online indicando chiaramente la settimana 23 oppure 24 ed il tipo di alloggio desiderato. (Villa Lante o Villa Maria).

2) Attendere la conferma dell’iscrizione e della realizzazione del viaggio che arriverà entro il 3.11.2019. a italianopettajat@gmail.com.

3) Versare l’acconto di 200,00€ entro e non oltre il 10.11.2019 e inviare una copia del pagamento a italianopettajat@gmail.com.

4) Acquistare il biglietto aereo.

5) Versare la quota residua del viaggio entro e non oltre il 15.2.2020.

L’Associazione si riserva il diritto di apporre cambiamenti al programma.  Iscrivetevi presto, i posti sono limitati.

Iscrivetevi presto! Benvenuti!

Ci vediamo a Roma!

Il Comitato direttivo

VILLA LANTE 2020_PROGRAMMA_FINALE

Villa Lante (foto Silvia Pina)

Sabato 5.10.2019: limoni, pane e frutti di mare, il cibo nella letteratura siciliana da Verga a Camilleri

Gentili colleghe e colleghi,

siamo lieti di invitarvi alla presentazione sul cibo nella letteratura siciliana tenuta dalla Prof. Elina Suolahti dell’Università di Helsinki, con l’intervento del Prof. Antonio Sciacovelli dell’Università di Turku, presso l’Istituto italiano di Cultura, Sabato 5.10.2019, ore 13:00-14:30,  Ullankatu 3, Helsinki.

All’evento sarà presente anche il Prof. Silvio Cruschina dell’Università di Helsinki.

Prof. Elina Suolahti:
“Limoni, pane e frutti di mare: il cibo nella letteratura siciliana da Verga a Camilleri. Luoghi e situazioni dei pasti consumati in solitudine o in compagnia, banchetti sontuosi e pranzi frugali, ingredienti semplici e ricette elaborate riflettono in un testo letterario sia aspetti sociali più ampi che destini di singoli personaggi. Il percorso attraverso la letteratura siciliana del Novecento è pieno di curiosità e sorprese: che piatto è “cinghiale al cioccolato”? come si preparano i “tenerumi”? “le arancine” devono essere mangiate calde? che cosa vuol dire “mangiare pane e coltello”?”

Prof. Antonio Sciacovelli:
Quali manicaretti offriva il principe di Salina ai suoi commensali? Come li descrive Tomasi di Lampedusa nel suo romanzo? E Visconti nell’adattamento del Gattopardo per il grande schermo?

Le iscrizioni, da effettuarsi tramite questo modulo, https://forms.gle/AZ8aupUHrHSFzLdE7 saranno aperte fino al 27.9.2019. Vi confermeremo l’evento al raggiungimento del numero minimo di 8 partecipanti.

Benvenuti!

Il comitato direttivo

 

Presentazione di Betwyll, App per il Social Reading – Evento annullato

Gentili colleghi,
siamo spiacenti di comunicarvi che l’evento del 14.9 è stato per il momento cancellato, provvederemo ad avvisarvi quanto prima della nuova data.
Cordiali saluti
Il comitato direttivo

 

Gentili soci,

benvenuti alla presentazione di Betwyll, la App per il Social Reading di TwLetteratura, dove è possibile leggere e commentare contenuti culturali insieme agli altri lettori della community.
 
Venite a scoprire come Betwill si può applicare all’insegnamento della lingua italiana.


Siete invitati a partecipare numerosi il 14.9.2019, con orario 11:30-13:00, presso l’Istituto italiano di Cultura (Ullankatu 3 A 2, Helsinki).
Per saperne di più:
https://www.twletteratura.org/2019/07/progetti-betwyll/

Link per le iscrizioni. Le iscrizioni devono pervenire entro il 2 settembre. La presentazione è riservata ai primi 20 iscritti ed è gratuita. In caso non si dovesse raggiungere il numero minimo di 8 partecipanti, l’evento sarà annullato.

Cordiali saluti,
Il Comitato direttivo